Contenuto principale

Messaggio di avviso

News dal Comune

In questa categoria mostriamo tutte le notizie attuali o di interesse della comunità. Tutte le altre notizie vengono invece archiviate e sono disponibili in "News archiviate" del menu di pié di pagina. Cliccate sul titolo della categoria per accedere.

Testata del volantino

Il progetto in sintesi.
Nell’insieme, il progetto intende migliorare la qualità delle prestazioni per l’utenza, facilitare le famiglie nel reperimento di operatori formati e preparati, creare i presupposti per migliorare le condizioni lavorative degli operatori in modo che essi ottengano una maggiore stabilità lavorativa.

In estrema sintesi, il progetto si pone l’obiettivo di:

1) inserire nel mercato del lavoro soggetti con disagio occupazionale che soddisfano il loro bisogno trovando una alternativa lavorativa
2) dare sollievo a un altro disagio presente nel territorio, cioè la cura delle fragilità familiari con particolare riferimento alle malattie neurologiche avanzate ed inguaribili, quali l’Alzheimer, la Demenza e la SLA. catalizzatori e strumenti di questo circolo virtuoso sono la preparazione, l’addestramento e la formazione delle persone che si rendono disponibili.

Obiettivo del progetto è quello di recare sostegno alle famiglie con problemi di assistenza a soggetti deboli o svantaggiati, migliorando la qualità degli interventi attraverso la formazione di personale interessato a svolgere attività di assistenza familiare di elevato livello, dopo aver conseguito un primo livello di base per la Assistenza Familiare. Si intendono pertanto fornire le
competenze e le abilità necessarie per rispondere ai bisogni di aiuto e di cura delle famiglie in integrazione con i servizi sociali, sociosanitari e sanitari.

Obiettivo contestuale è quello di contribuire al sollievo di quelle situazioni di disagio familiare e sociale creatosi a seguito di perdita del posto di lavoro, dando risposta al bisogno crescente di occupazione e di inserimento o re-inserimento sociale di soggetti per i quali l’assistenza privata a persone non autosufficienti costituisce una delle modalità per accedere a un impiego.

Altri dettagli sul progetto scaricabile.


  pdf SCARICA IL PROGETTO (269 KB)

  pdf SCARICA IL VOLANTINO (304 KB)

Carrellato e secchio per la raccolta carta

Ricordando che dal primo gennaio 2018 la raccolta di carta e cartone NON potrà essere più fatta utilizzando il sacco giallo (o qualsiasi altro sacco trasparente) si sottolinea che le modalità ammesse saranno due:

  • utilizzando il nuovo secchiello giallo (da 40 lt) in distribuzione dal 16 dicembre
  • esponendo carta e cartone sfusi (raccolti con spago o dentro a cartoni o borse di carta).

Il motivo per cui non sarà più accettato il sacco trasparente è che dal primo gennaio la carta ed il cartone non saranno più conferiti a Verderio, nell’impianto che tratta il sacco viola, ma direttamente alle cartiere che effettuano il riciclo e che non sono dotate del macchinario “rompisacco”.

Per coloro che abitano in condominio, si fa notare che gli amministratori sono stati contattati da Silea per poter ricevere gratuitamente sino a due carrellati da 360 litri l’uno. Nel caso ne fossero necessari altri, gli amministratori devono rivolgersi per l’acquisto direttamente da Silea.

Logo REI

Cosa è il Reddito di inclusione (REI)

Il Reddito di inclusione (REI) è una misura di contrasto alla povertà dal carattere universale, condizionata alla valutazione della condizione economica. I cittadini potranno richiederlo dal 1° dicembre 2017 presso il Comune di residenza o eventuali altri punti di accesso che verranno indicati dai Comuni. Il REI si compone di due parti:

1. un beneficio economico, erogato mensilmente attraverso una carta di pagamento elettronica (Carta REI);

2. un progetto personalizzato di attivazione e di inclusione sociale e lavorativa volto al superamento della condizione di povertà, predisposto sotto la regia dei servizi sociali del Comune.

Dal 1° gennaio 2018 il REI sostituirà il SIA (Sostegno per l'inclusione attiva) e l'ASDI (Assegno di disoccupazione).

Il beneficio economico varia in base al numero dei componenti il nucleo familiare e dipende dalle risorse economiche già possedute dal nucleo medesimo.

Per informazioni rivolgersi ai Servizi Sociali del Comune as.Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..

Altro link:

http://www.lavoro.gov.it/temi-e-priorita/poverta-ed-esclusione-sociale/focus-on/Reddito-di-Inclusione-ReI/Pagine/default.aspx

Logo Silea

NUMERO VERDE SILEA SPA

Dal mese di novembre 2017 è stata introdotta la possibilità di chiamata al numero verde Silea 800 004 590 anche da rete mobile, prima era possibile solo da rete fissa.

L’orario è ora da Lunedì a Venerdì 9:30 – 18:00; il numero indicato può essere chiamato per informazioni sulla raccolta rifiuti e per segnalare mancate raccolte.

La stessa cosa si può fare via mail scrivendo a: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Cielo e mongolfiera fatta di palloncini

QUALE ARIA RESPIRIAMO?

E’ una domanda a cui tutti vorremmo sempre avere risposta, anche se non possiamo fingere di non sapere di vivere in una regione con seri problemi di inquinamento.

Nel corso dell’estate 2016 e dell’inverno a cavallo fra 2016 e 2017 si è svolta una campagna di monitoraggio della qualità dell’aria da parte di ARPA Lombardia.

Ad effettuare le misurazioni è stato un laboratorio mobile posto nel parcheggio di Via Alessandro Manzoni.

Quali i risultati?

Venerdì 17 novembre gli esperti di ARPA Lombardia li presenteranno a tutta la comunità alle ore 21 in Sala Civica. Prendete nota della data.

  pdf SCARICA LA LOCANDINA (156 KB)

Sottocategorie