Contenuto principale

Messaggio di avviso

Scarica il documento della Regione Lombardia

Per limitare l’inquinamento dell’aria, dal 1 ottobre entrano in vigore i divieti stabiliti da Regione Lombardia nell’ambito dell’accordo sottoscritto col ministero dell’ambiente e le regioni del bacino padano.

  • Per quanto riguarda le automobili, gli euro 0 a benzina e gli euro 0, 1 e 2 diesel non potranno circolare dalle 7:30 del mattino alle 19:30 di sera. Analogo divieto per ciclomotori e motocicli a due tempi euro 1.

  • Relativamente al riscaldamento domestico invece sarà vietato l’uso dei camini aperti e di quelli chiusi con rendimento inferiore al 65%. Unica eccezione ammessa, quella in cui costituiscano l’unico mezzo di riscaldamento esistente nell’abitazione. Idem per le stufe, sia a legna che a pellet, vietato l’uso se con rendimento inferiore al 65% ( il rendimento deve essere dichiarato dal costruttore nel libretto di installazione).

Vietata anche l’accensione di qualsiasi falò all’esterno.

Tutte queste misure resteranno in vigore sino al 31 marzo.

Dettaglio dei provvedimenti disponibile pdf qui (122 KB)