Contenuto principale

Messaggio di avviso

♦Descrizione

Requisiti

♦Adempimenti e modulistica

♦Normativa

 

 

Descrizione

Per commercio con concessione di posteggio nel mercato si intende l'attività di vendita a mezzo banco o autonegozio di prodotti alimentari e non alimentari nei mercati settimanali scoperti.
L'autorizzazione alla vendita sulle aree pubbliche di prodotti alimentari abilita anche alla somministrazione di alimenti e bevande, qualora l'operatore sia in possesso dei necessari requisiti.

Le imprese che commerciano prodotti cosmetici sono tenute al rispetto di quanto previsto dall'art.5 L.R. 1/2007 e dall'art.13 Regolamento CE n.1223/2009.

Si raccomanda il rispetto della Circolore Regione Lombardia del 24 novembre 2014 n.9 "Commercio su aree pubbliche trasferimento in gestione dell'azienda o di un ramo di essa" nel caso di trasferimento in gestione dell'azienda o di un ramo di essa. In questo caso alla pratica SUAP dovrà essere allegata un'autocertificazione sottoscritta dall'affittuario dalla quale risulti che l'attività ceduta in affitto non verrà variata sia per quanto riguarda il prodotto posto in vendita che per il settore merceologico.

Codice Ateco 2007: 47.8 Commercio ambulante

 

Requisiti

Per svolgere l'attività sopra descritta occorre essere in possesso dei seguenti requisiti:

Requisiti morali:

  • assenza di cause ostative elencate nell'art. 71 del D.LGS. 59/2010;
  • assenza cause ostative elencate nell'art. 67 del D.LGS. 159/2011.

Requisiti professionali:

Per la vendita e somministrazione di prodotti alimentari l'operatore deve essere in possesso dei requisiti profezzionali previsti dall'articolo 71 D.Lgs.n. 59/2010

  

Adempimenti e modulistica:

Al momento non é previsto nessun posteggio nell'area di mercato

 

Normativa

  • Legge Regionale 2 febbraio 2010 n.6 -Testo unico delle leggi regionali in materia di commercio e fiere -
  • D.G.R. n.VIII 8570 del 03.12.2008
  • Circolare Regione Lombardia 24 novembre 2014 n.9