Contenuto principale

Messaggio di avviso

♦Descrizione

Requisiti

♦Adempimenti e modulistica

♦Normativa

 

 

Descrizione

Per commercio all'ingrosso si intende l'attività svolta da chiunque professionalmente acquista merci in nome e per conto proprio e le rivende ad altri commercianti (grossisti, dettaglianti, esercenti pubblici), o ad utilizzatori professionali (industrie, aziende artigiane) o ad altri utilizzatori in grande (collegi, enti pubblici o privati, ospedali).
Non sono commercianti all'ingrosso coloro che vendono direttamente a privati consumatori o rivendono occasionalmente merci precedentemente acquistate ovvero vendono a chiunque beni di propria produzione.

Codice Ateco 2007:
46 Commercio all'Ingrosso (escluso quello di autoveicoli e motocicli)

 

Requisiti

Per svolgere l'attività sopra descritta occorre essere in possesso dei seguenti requisiti:

Requisiti morali:

  • assenza di cause ostative elencate nell'art. 71 del D.LGS. 59/2010;
  • assenza cause ostative elencate nell'art. 67 del D.LGS. 159/2011.

Altri requisiti:

  • disponibilità dei locali (proprietà, contratto di locazione, altro);
  • destinazione urbanistica;
  • requisiti tecnici;
  • requisiti igienico-sanitari previsti dalle norme di legge e regolamentari vigenti in materia.

 

Adempimenti e modulistica:

Per l'avvio dell'attività occorre presentare:

  • SCIA Modello A;
  • Scheda 1 (SE svolta congiuntamente all'attività di vendita al dettaglio);
  • Scheda 2 (SE svolta congiuntamente all'attività di vendita al dettaglio);
  • Planimetria dei locali in scala non inferiore a 1:100;
  • Ricevuta di versamento diritti ASL di € 34,00;
  • Documento d'identità del dichiarante.

Per il subentro nell'attività occorre presentare:

  • SCIA Modello B;
  • Scheda 2 (SE svolta congiuntamente all'attività di vendita al dettaglio);
  • Ricevuta di versamento diritti ASL di € 34,00;
  • Atto di cessione o dichiarazione notarile;
  • Documento d'identità del dichiarante.

 

Normativa

  • D.Lgs. n.147 6 agosto 2012 art.8 c.2 lett.c